Scuola uncinetto

Il lavoro all'uncinetto non è altro che una serie di anelli lavorati l'uno dentro l'altro, tutto ha inizio dal primo anello che si chiama nodo scorsoio.












Dopo aver eseguito il nodo scorsoio per iniziare la catenella  si afferra il filo con l'uncino e si avvolge sull'uncinetto in senso antiorario, in senso orario per chi lavora con la sinistra, questo nel gergo si chiama "filo sull'uncinetto" abbreviato "gett." nelle spiegazioni, introduciamo il filo pescato con l'uncino nell'anello sull'uncinetto da dietro a davanti e formiamo così la prima catenella, proseguiamo fino al numero di catenelle desiderate
















Davanti la catenella si presenta come tante "V" di dietro come una sequenza di trattini,
quando si contano non si considera l'anello sull'uncinetto e si parte dalla catenella ad esso più vicina,
se la catenella di base è lunga, infiliamo dei segnapunti ogni 20 maglie circa






Nessun commento: